Italian Agile Movement

Uncovering better ways of developing software

Social network dell'Italian Agile Movement

Video

  • Aggiungi video
  • Visualizza tutti

Fotografie

Caricamento in corso...
  • Aggiungi fotografie
  • Visualizza tutti
 

Note

Notes Home

Benvenuto nel nuovo social network dell'Italian Agile Movement. Per essere sempre aggiornato consigliamo di sottoscrivere il nostro feed RSS!

Creato da Marco 3 Ott 2008 at 14:38. Ultimo aggiornamento di Marco 5 Nov 2008.

Forum

#POCAmp 2014

Iniziata da Fabio Armani in Italian Agile Movement 10 Lug 2014.

Tools per project management con Scrum 1 Risposta 

Iniziata da Paolo Colasanti in Italian Agile Movement. Ultima risposta di Enrico Bella 1 Lug 2014.

AIUTO RICERCA TESI 2 Risposte 

Iniziata da Claudia Lopresto in Italian Agile Movement. Ultima risposta di chiara 3 Lug 2013.

Aziende che fanno Agile 18 Risposte 

Iniziata da Fabrizio Bisi in Italian Agile Movement. Ultima risposta di Claudia Lopresto 19 Mar 2013.

Attività Recenti

Post del blog da Felice Pescatore

Agile Planning… are you sure?

"Pianificare” è un termine che difficilmente si è portati ad associare alle metodologie Agili, implicando aspetti di gestione e management che, erroneamente, fanno pensare a vecchi retaggi del passato in chiave BigUP Front.Ma è davvero così? La risposta è semplice ed immediata: assolutamente no! Anche nel mondo Agile l’attività di pianificazione ha un ruolo decisamente forte: in fondo quale manager autorizzerebbe un progetto senza avere neanche minimamente idea dell’effort richiesto?Quello che…Ulteriori informazioni
mercoledì
martino gulino è ora membro di Italian Agile Movement
14 Apr
Post del blog da Felice Pescatore

Fail-Fail-Win pattern and Win-or-Fail anti-pattern

Investire su una nuova idea è costoso e rischioso, questi sono dati di fatto difficilmente contestabili. Ma in un mercato in continuo fermento in cui le idee ed i prodotti nascono e muoiono come funghi, come è possibile mitigare il rischio del fallimento?Ebbene, non possiamo eliminare tale rischio, quello che possiamo fare è accelerare il ritmo del fallimento al fine di ridurne gli effetti. Tale necessità è tanto più evidente quanto più si vanno a leggere i dati percentuali relativi al tasso di…Ulteriori informazioni
9 Apr
Giulio Cellati è ora membro di Italian Agile Movement
3 Apr

Post

Agile Planning… are you sure?

"

Pianificare” è un termine che difficilmente si è portati ad associare alle metodologie Agili, implicando aspetti di gestione e management che, erroneamente, fanno pensare a vecchi retaggi del passato in chiave BigUP Front.

Ma è davvero così? La risposta è semplice ed immediata: assolutamente no! 

Anche nel mondo Agile l’attività di pianificazione ha un ruolo decisamente forte: in fondo quale manager autorizzerebbe un progetto senza avere neanche minimamente idea…

Continua

Post aggiunto da Felice Pescatore il 22 Aprile 2015 alle 10:36

Fail-Fail-Win pattern and Win-or-Fail anti-pattern

Investire su una nuova idea è costoso e rischioso, questi sono dati di fatto difficilmente contestabili. Ma in un mercato in continuo fermento in cui le idee ed i prodotti nascono e muoiono come funghi, come è possibile mitigare il rischio del fallimento?

Ebbene, non possiamo eliminare tale rischio, quello che possiamo fare è accelerare il ritmo del fallimento al fine di ridurne gli effetti. Tale necessità è tanto più evidente quanto più si vanno a leggere i dati percentuali relativi…

Continua

Post aggiunto da Felice Pescatore il 9 Aprile 2015 alle 16:46

Obiettivo clienti: Demand Creation

Indipendentemente dal settore di afferenza, che si tratti un’azienda manifatturiera o di una web company, tre sono gli obiettivi di sintesi perseguiti da ogni azienda:

  • realizzare prodotti di successo;
  • acquisire, mantenere e far crescere il numero dei propri clienti;
  • fare soldi, direttamente o indirettamente, con i clienti.

La chiave del successo…

Continua

Post aggiunto da Felice Pescatore il 2 Aprile 2015 alle 14:18

Lean Startup, the art of Customer Development: pretotype

Una startup è un grande esperimento, pensato per validare la nostra idea e definire un business sostenibile che ci consenta di rendere profittevole la nostra iniziativa.

Questa è la definizione che stiamo utilizzando nei vari post legati a Lean Startup, andandone a fotografare le fondamenta e sfatando il mito che una startup è un’azienda in miniatura a cui è possibile approcciare in modo tradizionale.

L’obiettivo è, quindi, quello di validare scientificamente…

Continua

Post aggiunto da Felice Pescatore il 16 Marzo 2015 alle 16:30

Lean Startup in a Nutshell, parte 6 – Tools & Platforms

startup tools Con questo post andiamo a chiudere la serie “Lean Startup in a Nutshell”, dando uno sguardo a tool e piattaforme utili soprattutto al mondo delle startup IT. La premessa è d’obbligo: le startup non sono legate esclusivamente al mondo dell’Information Technologies, così come non lo è Lean Startup.

E’ possibile affermare che, con rare eccezioni, lo strumento principe è una piattaforma Cloud (come accennato nel primo post della serie) che…

Continua

Post aggiunto da Felice Pescatore il 24 Febbraio 2015 alle 12:42

 
 
 

La mailing list


Fai click per unirti a extremeprogramming-it

Fai click per unirti a extremeprogramming-it

© 2015   Creato da Marco.

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio