Italian Agile Movement

Uncovering better ways of developing software

Massimo vorrebbe sapere come aprire un XPUG e invece di portare avanti la discussione via commenti e messaggi privati penso sia utile farlo qui cosi potra' avere feedback da altri e la discussione rimarra' a futura memoria per chi volesse fare la stessa cosa.

Questi sono i miei 2 centesimi: per partire basta...partire! :-) A parte gli scherzi non c'e' nessun processo formale:

- comunica la tua intenzione di fare un primo incontro ovunque tu ne abbia la possibilita': qui sul sito, nella lista XP-it, sul tuo blog

- contatta direttamente amici e conoscenti della zona che pensi possano essere interessati e chiedigli di fare lo stesso (i loro blog, i loro amici e conoscenti). Anche le bacheche universitarie sono utili (di facolta' affini)

- trova un posto facile da raggiungere in cui potete incontrarvi, bere qualcosa e conoscervi. Consiglio un pub, non un ufficio o un centro conferenze. E' il primo incontro, volete solo vedervi in faccia senza necessariamente parlare di "roba agile".

- trova una data che vada bene alla maggior parte delle persone. Non dico tutti perche' rischi di far passare mesi!

- annunci negli stessi posti di cui sopra la data, la sede e l'ora

- se c'e' abbastanza interesse (ma bastano poche persone, non ne servono 50) allora avrete un XPUG :-)

Dopodiche' ci sono diverse cose che potete fare come aprire una lista di discussione per coordinarvi, farvi aggiungere a http://www.xpug.it/ ma soprattutto prendere spunto dagli incontri gia' fatti dagli altri XPUG. Tutti o quasi hanno sui loro siti/wiki i report dei vari incontri.

Qualsiasi domanda e suggerimento da parte di altri e' benvenuto.

Visualizzazioni: 39

Rispondi

Risposte a questa discussione

GRAZIE MILLE, CAPITO ADESSO TOCCA A ME MUOVERMI!!!!
Grazie Marco della discussione che hai aperto. Anche io mi stavo ponendo lo stesso quesito ed avrei aperto un post a proposito nei prossimi giorni.... mi hai anticipato :)
Ringrazio anch'io per la discussione.
Devo dire che non è affatto semplice cercare di ordinare le prime idee sulla realizzazione concreta di un XPUG. Probabilmente il modo migliore per partire è appunto quello di conoscere la propria realtà. Personalmente ritengo che un primo semplice passo sia la creazione di un "messaggio forte" da far passare nella campagna inserzionistica in un contesto geograficamente limitato: il fatto di operare in ambito locale può infatti amplificare ulteriormente il tempo di "startup".
Il resto potrà essere definito a seguito di opportuni incontri che renderanno più evidenti i veri obiettivi da raggiungere.

@Stefano: Nei prossimi giorni avremo modo di approfondire la questione :D

P.S.: [OT] non capisco per quale motivo la lista XP-it non venga trasferita in un social network vero e proprio :(
> P.S.: [OT] non capisco per quale motivo la lista XP-it
> non venga trasferita in un social network vero e proprio :(

perche' e' una lista di discussione ed il fatto che sia via email ne rende la fruizione molto + semplice (ci si puo' iscrivere e partecipare anche quando magari sul posto di lavoro e' sconsigliato/vietato andare su siti generici, social network e simili.
E poi .... ora come ora siamo tutti iscritti a troppi social network.
Un socialnetwork Xp non lo seguiremmo con l'attenzione che merita.
Sarà... Ad ogni modo ho sottoposto la questione poiché personalmente trovo un po' difficoltoso seguire tutte le discussioni sulla mailing list, specialmente quando i messaggi sono molti.
Mi sarei aspettato uno strumento un po' più "evoluto" (magari questo forum) per consultare i vari post/reply... tutto qui.
esiste un'interfaccia web: http://it.groups.yahoo.com/group/extremeprogramming-it/messages anche se io non l'ho mai sopportata (e la funzione di ricerca a mio parere funziona male).
Vorrei aggiungere una cosa al post di Marco : Quando si diciamo genera un xpug a volte si tende a trovare l'ora e la data che va bene proprio a tutti. Secondo me questo metodo va bene per le prime riunioni ma per le successive crea un vero casino.
A volte è necessario fissare delle regole precise che portano il gruppo ad adattarsi alle persone ma soprattutto le persone al gruppo.
Dunque a volte regole tipo " se non ci sono + di 3 persone non c'è la riunione " " la gente deve avvertire se viene e se non viene avvisa " evitano che succedano casi in cui ci sono 2 persone che fanno la riunione.

Altro punto che secondo me è il più difficile da raggiungere è l'Autoorganizzazione. Spesso e volentieri accade che esiste 1 persona che fa il wiki 1 persona che gestisce l'organizzazione delle riunioni provocando situazioni in cui se manca il responsabile non si riesce a fare nulla.

Il wiki deve essere del gruppo e bisogna fare si che sia solo del gruppo e non di Marco o Stefano o Gennaro o etc...

Se proprio non si riesce a raggiungere questo obbiettivo che è anche nella natura delle metodologie agili il mio consiglio è adottare una soluzione più semplice forte.

IL PAIR : non intendo pair programming ma proprio pair come coppia. Ossia gli incaricati al wiki sono Marco e Stefano così il carico della gestione del wiki non è su una persona sola che può avere settimane di lavoro stancanti e non riuscire a stare dietro a tutto.

Comportamenti centralizzati portano a un carico troppo grande.
Bisogna tenere a mente che la gente lavora, la gente programma, la gente decide e organizza già durante la giornata e l'xpug è un momento in cui si può veramente imparare e che deve essere un momento di svago e non di stress.

Per questo motivo la prima riunione DEVE essere davanti a una BIRRA e eventi come la Nesima riunione (ogni 50 ogni 100) devono essere festeggiate se no la gente trova solo un LAVORO dopo il LAVORO.

Insomma XP non deve essere solo nel codice ma in tutto il gruppo.
Buongiorno a tutti,
scusate l'intromissione. Che voi sappiate esiste qualcosa di simile in Italia riguardo a Scrum?

Grazie a tutti.
Ciao Fabio,

si chiamano XP UG, perché spesso vengono iniziati da appassionati di XP, ma nessuno si "offende" se si parla anche di Scrum o altri metodi agili, anzi! Siamo parte della stessa famiglia, condividiamo gli stessi valori. Vieni pure a uno XPUG (come quello di Milano) a portare le tue domande e i tuoi contributi su Scrum. Stesso discorso per la mailing list di "XP", dove la discussione di tutti i metodi agili è benvenuta!

RSS

© 2014   Creato da Marco.

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio