Italian Agile Movement

Uncovering better ways of developing software

Mi sembra che possa essere interessante capire su che piattaforma di sviluppo lavorano gli iscritti allo IAM.

Io sviluppo in C#.Net e, correggetemi se sbaglio, non siamo in molti a (tentare di) farlo in modo agile nel mondo MS.

Grazie a tutti,

Giorgio

Visualizzazioni: 17

Rispondi

Risposte a questa discussione

Ciao e benvenuto!

Gli amici di UGIALT.net sono certo saranno contenti di sentirti (direi che un buon 80% di loro sono anche su IAM). Consiglio vivamente i loro incontri e mailing list
Ciao Marco,

grazie della risposta.

Intanto gli amici di UGIALT.Net mi accontento di sentirli io, tramite la mailing list e, appena possibile, anche di persona.

Devo dire che alle volte le discussioni nella ML sono un po' complesse e approfondite tecnicamente e in questo senso non molto agili, ma questa è forse solo una mia impressione e/o preferenza personale.
Sviluppo in Python. Per quanto riguarda i framework: uso Plone come base per i CMS e Grok per siti con backend relazionale.
Ormai programmo poco, ma nella mia azienda sviluppiamo in WinDev. In Italia l'ambiente è poco conosciuto, ma è leader assoluto nei paesi francofili ed è una piattaforma di sviluppo molto potente. Noi la utilizziamo da oltre 10 anni con successo.
Saluti

RSS

© 2014   Creato da Marco.

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio