Italian Agile Movement

Uncovering better ways of developing software

Tutti i post (129)

Thoughtland,la Terra del Pensiero

idea mini  Lean Startup presuppone che al neo imprenditore si sia “accesa la lampadina”, ovvero che abbia maturato un’idea che ritiene vincente e per la quale è disposto a mettersi in gioco.

Ma come nasce un’idea e come si giunge alla conclusione che essa è perseguile?

Prima di tutto bisogna ricordare che la grande maggioranza delle nuove startup fallisce, ovvero i nuovi prodotti/servizi realizzati sono un totale insuccesso. Questo fatto è stato riassunto in quella…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 21 Maggio 2015 a 12:38 — Nessun commento

Lean Startup e Agile… attenzione a voler salvare capra e cavoli

Come più volte ribadito, l’obiettivo di una Startup non è quello di sviluppare una soluzione funzionante (o almeno non è l’obiettivo primario su cui concentrare la propria attenzione e i propri sforzi), ma quello di capire se esistono clienti potenzialmente interessati alla nostra idea e se possiamo strutturare un business sostenibile intorno ad essa.

Se consideriamo che il focus delle metodologie Agile è sullo “sviluppo di software funzionante”, così come direttamente richiamato sia…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 14 Maggio 2015 a 15:10 — Nessun commento

Lean Startup, Crossing the Charm

Lean Startup ha un focus molto forte sulla Demand Creation, ovvero sulla necessità di attrarre un numero di clienti tale da garantire la sostenibilità al proprio business. Abbiamo parlando del Get, Keep and Grow funnel diSteve Blank, ma esiste un aspetto fondamentale che non abbiamo approfondito, ovvero la corretta segmentazione degli utenti, cosa che consente di fare una serie di previsioni sulle reazioni al nostro prodotto/servizio e scegliere la strategia di…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 6 Maggio 2015 a 15:46 — Nessun commento

Agile Planning… and Pre-planning (grooming)

Nel post precedente abbiamo inquadrato la tematica legata all’Agile Planning, descrivendo l’Agile Planning Onion e i vari momenti e livelli a cui le varie attività vengono svolte.

Come visto, a livello di Product Planning vengono definite le funzionalità dello specifico prodotto, affidandone la governance ad un Product Owner (PO) e creando il ben noto Product Backlog.…

grooming

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 28 Aprile 2015 a 11:11 — Nessun commento

Agile Planning… are you sure?

"

Pianificare” è un termine che difficilmente si è portati ad associare alle metodologie Agili, implicando aspetti di gestione e management che, erroneamente, fanno pensare a vecchi retaggi del passato in chiave BigUP Front.

Ma è davvero così? La risposta è semplice ed immediata: assolutamente no! 

Anche nel mondo Agile l’attività di pianificazione ha un ruolo decisamente forte: in fondo quale manager autorizzerebbe un progetto senza avere neanche minimamente idea…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 22 Aprile 2015 a 10:36 — Nessun commento

Fail-Fail-Win pattern and Win-or-Fail anti-pattern

Investire su una nuova idea è costoso e rischioso, questi sono dati di fatto difficilmente contestabili. Ma in un mercato in continuo fermento in cui le idee ed i prodotti nascono e muoiono come funghi, come è possibile mitigare il rischio del fallimento?

Ebbene, non possiamo eliminare tale rischio, quello che possiamo fare è accelerare il ritmo del fallimento al fine di ridurne gli effetti. Tale necessità è tanto più evidente quanto più si vanno a leggere i dati percentuali relativi…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 9 Aprile 2015 a 16:46 — Nessun commento

Obiettivo clienti: Demand Creation

Indipendentemente dal settore di afferenza, che si tratti un’azienda manifatturiera o di una web company, tre sono gli obiettivi di sintesi perseguiti da ogni azienda:

  • realizzare prodotti di successo;
  • acquisire, mantenere e far crescere il numero dei propri clienti;
  • fare soldi, direttamente o indirettamente, con i clienti.

La chiave del successo…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 2 Aprile 2015 a 14:18 — Nessun commento

Lean Startup, the art of Customer Development: pretotype

Una startup è un grande esperimento, pensato per validare la nostra idea e definire un business sostenibile che ci consenta di rendere profittevole la nostra iniziativa.

Questa è la definizione che stiamo utilizzando nei vari post legati a Lean Startup, andandone a fotografare le fondamenta e sfatando il mito che una startup è un’azienda in miniatura a cui è possibile approcciare in modo tradizionale.

L’obiettivo è, quindi, quello di validare scientificamente…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 16 Marzo 2015 a 16:30 — Nessun commento

Lean Startup in a Nutshell, parte 6 – Tools & Platforms

startup tools Con questo post andiamo a chiudere la serie “Lean Startup in a Nutshell”, dando uno sguardo a tool e piattaforme utili soprattutto al mondo delle startup IT. La premessa è d’obbligo: le startup non sono legate esclusivamente al mondo dell’Information Technologies, così come non lo è Lean Startup.

E’ possibile affermare che, con rare eccezioni, lo strumento principe è una piattaforma Cloud (come accennato nel primo post della serie) che…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 24 Febbraio 2015 a 12:42 — Nessun commento

Lean Startup in a Nutshell, parte 5 – Growth Engine

engine L’approccio scientifico proposto da Lean Startup consente di validare le proprie ipotesi, accelerando quanto più possibile il loop build-measure-learn. Finora abbiamo posto l’enfasi sul creare il “giusto” prodotto/servizio in linea con la Vision, rispondendo alla seguente domanda:

  • A value hypothesis: What product or service will satisfy that demand?

Ma la strategia scelta deve, inoltre,…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 19 Febbraio 2015 a 15:52 — Nessun commento

Lean Startup in a Nutshell, parte 4 - Learn

Realizzato l’MVP e Misurate le risposte degli utenti, early adopters o clienti che siano, è giunto il momento di “tirare le somme” ed eliminare gli sprechi: siamo nella fase di Learn. Prima di continuare è utile sottolineare che tutte le attività che sottendono Lean Startup si basano sul principio Genchi Gembutsu: «vai e verifica di persona», invitando l’imprenditore a non rilassarsi e ad essere sempre presente e vigile nelle azioni chiave finalizzare alla creazione…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 11 Febbraio 2015 a 12:46 — Nessun commento

Lean Startup in a Nutshell, parte 3 - Measure

Creato l’MVP è ora di passare alla “misurazione” della reazione dei nostri clienti (early/potenziali/finali) al fine di poter applicare le pratiche annesse all’Innovation Accounting, che, come descritto nel post introduttivo, consentono di capire se si stanno facendo progressi o se la strategia adottata va modificata (PIVOT) perché non produce i risultati attesi.

measure                        

Per poter misurare correttamente i reali miglioramenti…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 2 Febbraio 2015 a 15:25 — Nessun commento

Lean Startup in a Nutshell, parte 2

Nel primo post della serie abbiamo fatto il punto su cosa sia Lean Startup e sul perché può essere utile conoscerlo ed adottarlo nell’ambito della creazione di una nuova startup.

Entriamo ora nel vivo dell’operatività della metodologia di Ries, andando ad occuparci del ciclo Build-Measure-Learn e dei tool annessi. Prima di continuare è opportuno ricordare che l’obiettivo di una…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 22 Gennaio 2015 a 16:48 — Nessun commento

Lean Startup in a Nutshell, parte 1

Con questo primo post, inauguriamo una serie di appuntamenti che vanno ad approfondire quanto introdotto in “Lean Startup, scientific innovation”.

Lean Startup propone un approccio lean-based alla creazione di un nuovo business e/o di una nuova startup, assimilando tale atto creativo ad un continuo esperimento. Così come suggerito da Eric Ries, in primis,…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 14 Gennaio 2015 a 15:56 — Nessun commento

Lean e Agile, similitudini e differenze

Inauguriamo questo nuovo anno con un post “chiarificatore”, utile per poter affrontare nei prossimi interventi i temi relativi al mondo Lean Startup e Lean Software Development.

what about lean Quando parliamo di Agile, spesso utilizziamo anche l’appellativo Lean come sinonimo di un approccio moderno alla gestione dei progetti e, in ambito @Scaling, alla gestione aziendale e alla gestione dei relativi processi. In effetti, nonostante Lean e Agile siano…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 7 Gennaio 2015 a 14:04 — Nessun commento

Firefighter: Agile anti-pattern

firefighter Gli sviluppatori amano sentirsi “importanti” e spesso si emozionano e si pavoneggiano quando sono insigniti del ruolo di firefighter, ovvero di pompieri chiamati a risolvere un’emergenza.

Ho letto, da più parti, che questa pratica è “supportata” da Scrum e dall’Agile in generale, a patto che sia attuata per un tempo limitato e che occupi solo una percentuale di tempo dell’iterazione.

Ebbene, tutto ciò è assolutamente falso! L’Agile non contempla…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 11 dicembre 2014 a 11:45 — Nessun commento

Asynchronous Non-solo Programming: code review

Nel post precedente abbiamo approfondito gli aspetti legati al Debito Tecnico e visti, brevemente, gli strumenti di analisi offerti da Visual Studio finalizzati al miglioramento della qualità del codice, omettendo volontariamente la funzionalità di Code Review che andremo qui ad esplorare.

Code Review consente ad un dev di…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 27 Novembre 2014 a 11:36 — Nessun commento

Ridurre il Debito Tecnico un’Intenzionale con gli strumenti di Quality Management di Visual Studio

bbiamo parlato più volte di Technical Debt all’interno dei nostri post, evidenziando come, se non gestito correttamente, possa portare in extremis alla necessità di riscrivere completamente un sistema software (Critical Mass of Software System: quando la qualità del software significa manutenibilità). Nel post “…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 27 Novembre 2014 a 11:30 — Nessun commento

Rimuovere Work Items dal Product Backlog e… da VSO

Dopo aver evidenziato più volte la necessità di gestire opportunamente il Product Backlog ed evitare di stimare troppi Work Itemper non sprecare risorse preziosi (waste), siamo pronti ad “accogliere il cambiamento” e rimuovere i Work Item che, con l’aumento di know-how sul progetto e la relativa evoluzione, si dimostrano inutili o non necessari.

Se tale operazione è relativamente banale con l’utilizzo di strumenti “fisici”, come post-it e flip-board, lo stesso…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 11 Novembre 2014 a 16:00 — Nessun commento

Product Backlog? Yes, but it can be more than one!

Il Product Backlog è la proiezione, ordinata e pesata, di quello che è il nostro Prodotto, o almeno di quanto, allo stato attuale, si conosce di esso.

In linea generale abbiamo un’associazione diretta tra Product Backlog, Prodotto e Agile Team, ovvero: per 1 Prodotto esiste 1 Product Backlog ed 1 Agile Team che ne prende in carico le…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 29 Ottobre 2014 a 16:00 — Nessun commento

Temi del blog per tag

Archivi mensili

© 2015   Creato da Marco.

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio