Italian Agile Movement

Uncovering better ways of developing software

Tutti i post (114)

Asynchronous Non-solo Programming: code review

Nel post precedente abbiamo approfondito gli aspetti legati al Debito Tecnico e visti, brevemente, gli strumenti di analisi offerti da Visual Studio finalizzati al miglioramento della qualità del codice, omettendo volontariamente la funzionalità di Code Review che andremo qui ad esplorare.

Code Review consente ad un dev di…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 27 Novembre 2014 a 11:36 — Nessun commento

Ridurre il Debito Tecnico un’Intenzionale con gli strumenti di Quality Management di Visual Studio

bbiamo parlato più volte di Technical Debt all’interno dei nostri post, evidenziando come, se non gestito correttamente, possa portare in extremis alla necessità di riscrivere completamente un sistema software (Critical Mass of Software System: quando la qualità del software significa manutenibilità). Nel post “…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 27 Novembre 2014 a 11:30 — Nessun commento

Rimuovere Work Items dal Product Backlog e… da VSO

Dopo aver evidenziato più volte la necessità di gestire opportunamente il Product Backlog ed evitare di stimare troppi Work Itemper non sprecare risorse preziosi (waste), siamo pronti ad “accogliere il cambiamento” e rimuovere i Work Item che, con l’aumento di know-how sul progetto e la relativa evoluzione, si dimostrano inutili o non necessari.

Se tale operazione è relativamente banale con l’utilizzo di strumenti “fisici”, come post-it e flip-board, lo stesso…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 11 Novembre 2014 a 16:00 — Nessun commento

Project Management significa comunicazione e cooperazione!

Quali sono, oggigiorno, i pilastri sui quali poggia il Project Management?

Perché è importante saper gestire un gruppo con determinati accorgimenti?

Leggi tutto il post…

Continua

Aggunto da Marco Pasqualini il 11 Novembre 2014 a 14:30 — Nessun commento

Product Backlog? Yes, but it can be more than one!

Il Product Backlog è la proiezione, ordinata e pesata, di quello che è il nostro Prodotto, o almeno di quanto, allo stato attuale, si conosce di esso.

In linea generale abbiamo un’associazione diretta tra Product Backlog, Prodotto e Agile Team, ovvero: per 1 Prodotto esiste 1 Product Backlog ed 1 Agile Team che ne prende in carico le…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 29 Ottobre 2014 a 16:00 — Nessun commento

Ridatemi il Tachimetro!

Dopo aver partecipato allo splendido evento che risponde al nome di Better Software 2014, conclusosi ieri, eccoci a parlare nuovamente insieme di ALM e VisualStudioOnline.

Uno degli elementi che è emerso durante la 2gg di Firenze, è la necessità di ridurre il gap comunicazionale tra il management (Program e Portfolio) e gli assett operativi…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 15 Ottobre 2014 a 13:30 — Nessun commento

Scrum and TFS cookbook - pt.4, Sprint by Sprint

In Scrum, il cuore pulsante e operativo delle attività di sviluppo è lo Sprint.

dailyscrum

A Sprint Activity: Daily Scrum

Si tratta di un intervallo time-boxed, tipicamente di 1-4 settimane (mediamente 2settimane), all’interno del quale il Team concretizza loSprint Goal definito durante lo “Sprint Planning” e realizza le User Story, o, più in generale, i Work item inseriti nello Sprint Backlog.

Lo Sprint…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 25 Settembre 2014 a 14:44 — Nessun commento

Scrum and TFS cookbook - pt.5, Review and Retrospective

Per completare il nostro Sprint ci attendono due appuntamenti (cerimonie) fondamentali: lo Sprint Review e lo Sprint Retrospective.

sprint review meeting

Sprint Review and Sprint Retrospective meeting

Lo Sprint Review è dedicato alla presentazione del lavoro svolto, o meglio, dell’attuale stato del prodotto, comprendente tutto quanto sviluppato finora, integrato e testato. Ad esso partecipano…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 25 Settembre 2014 a 14:30 — Nessun commento

Scrum and TFS cookbook - pt.3, go to the Sprint!

Dopo la creazione del Program Backlog e del Product Backlog, illustrate nel post precedente, siamo pronti a settare TFS/VisualStudioOnline per accompagnare il nostro Sprint: tuffiamoci nello Sprint Planning!

sprint plagging

Sprint Planning: let's start!…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 9 Settembre 2014 a 15:42 — Nessun commento

Scrum and TFS cookbook - pt.2, Scrum + TFS, let’s start

Dopo l’introduzione realizzata con il primo post della serie, siamo pronti a tuffarci nel lato operativo, creando un nuovo progetto e gestendo ingrediente fondamentale del nostro libro delle ricette: il Product Backlog. La sua governance spetta al Product Owner che sottopone costantemente i relativi Work Item al processo…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 9 Settembre 2014 a 15:30 — Nessun commento

Scrum and TFS: cookbook

Nel corso di questi mesi abbiamo parlato dell’ALM in chiave Agile, evidenziando framework, approcci, best practice, strumenti e attività pratiche.

Inauguriamo, ora, una serie di post che hanno l’obiettivo di fornire una “soluzione tipo” per utilizzare Scrum e TFS (Team Foundation Server / Visual Studio Online) per la gestione di un progetto di media complessità. Prima di iniziare è, però, utile fare una precisazione: non si tratta di una soluzione “chiavi in…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 26 Agosto 2014 a 13:24 — Nessun commento

Back to Value, Agile Portfolio Management

Più volte abbiamo parlato del Portfolio (level), mostrando come gestire uno specifico Backlog con TFS2013 in modo da splittare le attività si più Team. Soffermiamoci ora sul Portfolio in se, rispondendo alla domanda "Come creo e gestisco efficacemente un Agile Portfolio?".

Ebbene, la creazione e la gestione dell'Agile Portfolio per la produzione del software è un'attività complessa (cynefin – complex quadrand) quanto la creazione del software stesso. L'approccio Agile (e…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 19 Luglio 2014 a 15:20 — Nessun commento

Back to Value, draw the canvas!

Dopo aver presentato il Product Canvas ed avere mostrato, brevemente, come integrarlo con gli strumenti comune in ambito ALM Microsoft, non ci resta che passare alla parte più interessante: dipingere la tela!

SampleProductCanvas

Un Product Canvas "popolato" (Roman Pichler)

Il product Canvas è pensato per essere “esplorato” e “popolato” da sinistra verso destra e, quindi, la prima area che va riempita è quella relativa al “Target Group”, utilizzando…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 8 Luglio 2014 a 15:11 — Nessun commento

Back to Value!

FELICEPESCATORE.ITNel nostro percorso di scoperta dell’Agile abbiamo parlato di DAD, SAFe, TFS e tanto altro, ma dopo aver presentato metodologie e strumenti, è utile fare un esercizio mentale che ci riporti a quello che è l’obiettivo fondamentale dell’Agile/Lean: creare Valore per tutti gli stakeholder, noi compresi, coinvolti nel processo di sviluppo.…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 27 Giugno 2014 a 9:43 — Nessun commento

TFS 2013 DAD Process Template

Per quanti volessero adottare DAD + TFS (2013) ho provveduto a realizzare un’apposita guida che spiega come modificare il template Agile base per adattarlo al framework di Ambler e Lines.

Trovate il post qui: http://www.felicepescatore.it/alm/119-tfs-2013-dad-process-template-in-action

Potete scaricare direttamente il template, sia dal sito che dall’apposito repository…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 11 Giugno 2014 a 11:14 — Nessun commento

SAFe: the Portfolio Level

Nei due precedenti post abbiamo parlato del Team Level e del Program Level, che inquadrano le attività tipiche di quelli che, in modo generico, potremmo definire Development Team e Deployment Team. 

Parleremo ora del Portfolio Level, ovvero del livello più alto a cui appartiene la definizione della strategia aziendale inerente il posizionamento sul mercato e le relative scelte in chiave di business:

            “…programs are aligned to the enterprise business…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 29 Maggio 2014 a 14:13 — Nessun commento

SAFe: the Program Level

Se il Team Level è quello più a diretto contatto con i developer, nel Program Level si concentrano quelle funzionalità tipiche del Middle Management e degli Specialist di Dominio e di Prodotto.

safe program

SAFe Program Level

Il cuore del Program level è rappresentato dal concetto di Agile Release Train (ART), definito come segue:…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 21 Maggio 2014 a 11:47 — Nessun commento

SAFe: the Team Level

Continuiamo la nostra serie di post introduttivi su Scaled Agile Framework (SAFe) partendo dal livello più basso della Big Picture, ovvero il Team Level.

safe team

SAFe Team Level

Si tratta del livello più familiare per chi ha già esperienza con metodologie Agile@Core, come, ad esempio, Scrum o XP o una loro combinazione. Qui ritroviamo le pratiche tanto care a chi è fautore di questo diverso approccio al…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 5 Maggio 2014 a 14:10 — Nessun commento

SAFe: let’s start!

Scaled Agile Framework (SAFe) è la soluzione proposta da Dean Leffingwell per un approccio enterprise all’Agile, comunemente indicato come Scaled Agile o Agile@Scale.

Al contrario di DAD, dove il focus è sul Valore del Delivery di una specifica soluzione, SAFe si preoccupa degli aspetti olistici della gestione di un progetto complesso, tanto da proporre una serie di soluzioni per l’information stream che attraversa tutti gli asset…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 26 Aprile 2014 a 14:37 — Nessun commento

programma e iscrizioni per mini IAD Genova il 22/4 ore 10:00

Ciao a tutti,

il 22 aprile ore 10:00 aprono le iscrizioni per il mini Italian Agile Day

http://agileday.it/mini/2014/genova/

Non perdetevi l'occasione perché posti sono limitati!

Un ricco programma vi attende.

A presto!

Aggunto da Raoul Buzziol il 18 Aprile 2014 a 13:19 — Nessun commento

Temi del blog per tag

Archivi mensili

© 2014   Creato da Marco.

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio