Italian Agile Movement

Uncovering better ways of developing software

Tutti i post (110)

Italian Agile Movement compie 12 anni

Era infatti Marzo 2002 quando lancia la cosa (il dominio venne poi registrato il 5 Aprile 2002) per cercare di aggregare quanti fossero interessati ad approfondire i metodi agili.

Esisteva gia' la lista XP-it creata da Francesco ma, come giusto che fosse, era focalizzata unicamente su XP e pensavo ad un modo per allargare la discussione anche agli altri approcci senza snaturare XP-it.

A parte la prima serie di eXtreme Pints direi che il risultato principale di Agile…

Continua

Aggunto da Marco il 7 Marzo 2014 a 11:00 — Nessun commento

ALM, Be an owner not a tenant

Nel precedente post abbiamo riportato una interessante definizione di David Alberts afferente le “persone Agili”. Ma, come ripeteremo fino alla noia, Agile e Lean sono una questione di Team e non di singolo Team member: si ottiene vero Valore dalla metodologia scelta solo se essa diventa la linfa del Team stesso!

Come sempre, il riferimento massimo è il Manifesto Agile e, nel contesto in analisi, risultata particolarmente rilevante uno dei suoi…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 4 Marzo 2014 a 12:59 — Nessun commento

ALM, Be Agile!

Esplicitamente, o implicitamente, più volte abbiamo ribadito come il primo dei quattro valori del Manifesto Agile (Gli individui e le interazioni più che i processi e gli strumenti) è quello in grado di determinare in modo dirompente la riuscita o il fallimento di un progetto software.

Le radici si mettono dal basso, e così, per la creazione di un High Performance Team, è necessario che i singoli membri siano consapevoli di cosa voglia dire “essere Agili”. Il…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 19 Febbraio 2014 a 12:32 — Nessun commento

ALM, Little’s Law

La legge di J. Little (Little’s Law) è un caposaldo nella gestione delle code e dei processi, ed è espressa come segue:

         Wq = Lq / λ

dove:

  • Wq = tempo medio di attesa nella coda di un processo (lead…
Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 29 Gennaio 2014 a 15:30 — Nessun commento

ALM, uno sguardo alle Feature

Dopo aver dedicato un post alla priorizzazione delle User Story, facciamo un salto nel “Program Level” (cit. SAFe) e soffermiamoci sul Program Backlog e, in particolare, sulle feature.

E’ possibile pensare alle feature come un aggregato di User Story, ovvero una vista ad alto livello di un gruppo di funzionalità affini che vengono realizzate per assolvere uno specifico compito.

In realtà, inizialmente, nel contesto Agile, si…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 18 Gennaio 2014 a 12:58 — Nessun commento

ALM, torniamo sulla priorizzazione dei Work Item

Nel precedente post “ALM, priorizzare le User Story per Valore… ma non solo”, abbiamo definito l’Iteration Value di una User Story, ovvero una stima più profonda (deep estimation) del principale Work Item a livello Team (rif. SAFe, Leffingwell, in DAD siamo nella fase di Construction).

In breve, con uno scope più esteso, non legato esclusivamente alle User Story,…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 10 Gennaio 2014 a 9:30 — Nessun commento

We must INVEST on our User Story!

Una delle domande tipiche che vengono poste nell’adozione dell’Agile, soprattutto da parte di nuovi Team e nell’introduzione in contesti non-agili, è:

“Quanto deve essere dettagliata una User Story al fine di poterla considerare una buona User Story”?

Come abbiamo sempre evidenziato (e come non smetteremo mai di dire) per adottare pratiche e metodologie Agili, nel proprio contesto, non esiste una formula magica e, di conseguenza, non esiste una risposta univoca a tale domanda,…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 3 Gennaio 2014 a 21:20 — Nessun commento

ALM, Agile Branch Strategy

Gestire la strategia di “branch” (e di conseguenza di “merge”) è sicuramente uno degli elementi più delicati nella gestione dello sviluppo di un software (Construction in DAD), la cui complessità aumenta in modo proporzionale alla dimensione del Team e, @Scale, al numero di Team coinvolti.

Tipicamente possiamo identificare tre tipologie primarie di branch:

  • Branch per Release, in cui il ramo principale (tipicamente “Main”) subisce un branch…
Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 24 dicembre 2013 a 12:38 — Nessun commento

ALM, priorizzare le User Story per Valore… ma non solo

E' approccio comune, sia in Agile che Agile@Scale, priorizzare le User Story secondo quello che è il Valore associato, definito primariamente dal Product Owner con il Key-Stakeholder di riferimento.

Non sempre però questa scelta, in termini assoluti, è la più indicata, soprattutto se si considerano i seguenti fattori:

  • Gestione del Rischio, annessa a particolari feauture o parti del sistema: si pensi ad una funzionalità che interessa un…
Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 18 dicembre 2013 a 15:00 — Nessun commento

ALM, un approccio pratico alla gestione del Debito Tecnico

Il problema del "Debito Tecnico" è spesso trascurato durante le normali fasi del ciclo di sviluppo, anche se (come abbiamo detto nel post specifico), nel medio periodo, porta ad una rincorsa continua della manutenzione correttiva a scapito di quella evolutiva.

Come possiamo approcciare praticamente il problema?

In un contesto Agile, il…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 2 dicembre 2013 a 12:26 — Nessun commento

GOAL must be S.M.A.R.T.

Ormai lo abbiamo ripetuto fino allo sfinimento: l’obiettivo dell’Agile (e non solo) è quello di creare Valore.

Chiaramente cosa sia il “Valore” dipende dallo specifico contesto e dalla specifica realtà aziendale: esempi come Time-to-Market o Value-to-Market sono entrambi validi e, praticamente, onnipresenti.

Esiste una diretta relazione tra “Goal” e “Valore”: il Goal è il raggiungimento di un dato livello di Valore, quindi misurabile.

Ad essere…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 15 Novembre 2013 a 10:30 — Nessun commento

Agile Adoption: step-by-step for continuous integration

Al di là della spinta emotiva, che porta ad interessarci e ad approfondire il mondo del management in chiave Agile/Lean, e alla successiva adozione di una metodologia specifica, l’introduzione delle pratiche Agili all’interno di un contesto aziendale fortemente legato ad un modello classico, command-and-control based, è un’operazione delicata che, se mal governata, può portare a veri e propri disastri.

Come approcciamo, quindi, alla governance relativa?

 

In…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 8 Novembre 2013 a 15:02 — Nessun commento

DAD, il ruolo del Team Lead

teamlead Tra i vari ruoli e le varie figure che ruotano intorno a DAD, e Agile in generale, quella del Team Lead (aka Scrum Master) è una delle figure centrali, che lega insieme capacità di gestione/interazione e competenze tecniche, quest'ultime, in generale, non strettamente richieste ma di forte aiuto a dare autorevolezza a chi si cimenta nel ruolo.

Un buon DAD Team Lead è una guida che innalza il livello del Team a quello che in un post precedente abbiamo definito …

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 25 Luglio 2013 a 17:07 — Nessun commento

Gamification e Agile, un connubio naturale

Dopo alcuni post sulla Gamification è giunto il momento di rispondere ad una ovvia domanda che per chi segue questo gruppo/blog, fortemente dedicato al mondo Agile, si sarà sicuramente posto: come si sposano i principi della Gamification con lo sviluppo Agile e l’Application Lifecycle Management in generale?

Ebbene, proviamo a rispondere alla domanda evidenziando come la declinazione più utile in questo ambito è rappresentata dai Serious Play, che, ricordiamo, sono i…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 16 Luglio 2013 a 17:17 — Nessun commento

CITCON Europe 2013 a Torino!

Ciao a tutti,



   il 27 e 28 Settembre si terra' presso Talent Garden Torino

l'edizione Europea 2013 di CITCON (Continuous Integration and Testing Conference)



E' un evento gratuito (ma donazioni sono ben accette cosi' come sponsorizzazioni) che fa il giro del mondo ogni anno dal 2006, formato Open Space e con posti limitati.

Sono stato…

Continua

Aggunto da Marco il 11 Luglio 2013 a 18:38 — Nessun commento

DAD, una approccio pragmatico al raggiungimento degli obiettivi

Abbiamo avuto più volte modo di descrivere le motivazioni che possono portare un azienda che sviluppa software (o una sua unità funzionale) ad abbracciare Disciplined Agile Delivery come framework Agile di riferimento.

L'enfasi su un approccio pragmatico, che predilige, quindi, un utilizzo dei metodi Agili (Lean) all'interno di contesti aziendali anche complessi, consente di abbracciare l'intero ciclo di vita del software e non solo la fase di sviluppo. Tutto ciò ruota, come è ormai…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 4 Luglio 2013 a 17:10 — Nessun commento

Gamestorming, la governance e l’oracolo

Ripresentiamo il nostro viaggio all’interno dell’affascinante mondo del Gamestorming parlando della Governance dei tre passi fondamentali opening-exploring-closing, oggetto del post precedente.

Essa, abbracciando in pieno lo stile informale della Gamification, si avvale di 5 gruppi di domande fondamentali che afferiscono ai tre passi succitati a cui se ne aggiungono 2 supplementari, così come sinteticamente rappresentato nella figura…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 19 Giugno 2013 a 14:52 — Nessun commento

Gamestorming, 3 step caratterizzanti e 10 elementi da conoscere

Nel precedente post abbiamo fatto luce sui termini che caratterizzano le varie astrazioni dellaGamification. Di esse il Gamestorming è quello che specializza il contesto per la creazioni di soluzioni e prodotti innovativi.

Il processo si basa su tre passi portanti:

  •  Opening (divergent), la prima azione in un gioco.Il suo scopo è quello di aprire la mente a tutte le nuove idee afferenti al domino…
Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 11 Giugno 2013 a 17:12 — Nessun commento

Gamification, what's this?

Utilizzare dei giochi per creare prodotti innovativi e comprendere i propri stakeholder può sembrare quantomeno bizzarro. Eppure Gartner ha stimato che 100 delle prime 135 società che rientrano nella famosa classifica “Fortune 500” utilizzano i cosiddetti “serious gaming” all’interno dei loro processi. Numero che è destinato a crescere fino al 50% nel 2015, soprattutto con riferimento alle attività di innovazione.

Questo approccio (movimento?) va sotto il nome…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 11 Giugno 2013 a 17:10 — Nessun commento

Team Conflict

Uno dei temi più ostici nella gestione (Project Management in senso classico) o nell’auto organizzazione (Agile) di un Team è la governance dei conflitti tra i membri del Team stesso: come consentire a professionisti in contrasto tra loro di superare tale situazione?

Lyssa Adkins propone diverse tattiche in base al livello di conflittualità individuabile all’interno del Team, ovvero:…

5levels conflict

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 27 Maggio 2013 a 12:00 — Nessun commento

Temi del blog per tag

Archivi mensili

© 2014   Creato da Marco.

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio