Italian Agile Movement

Uncovering better ways of developing software

Tutti i post (95)

DAD, una approccio pragmatico al raggiungimento degli obiettivi

Abbiamo avuto più volte modo di descrivere le motivazioni che possono portare un azienda che sviluppa software (o una sua unità funzionale) ad abbracciare Disciplined Agile Delivery come framework Agile di riferimento.

L'enfasi su un approccio pragmatico, che predilige, quindi, un utilizzo dei metodi Agili (Lean) all'interno di contesti aziendali anche complessi, consente di abbracciare l'intero ciclo di vita del software e non solo la fase di sviluppo. Tutto ciò ruota, come è ormai…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 4 Luglio 2013 a 17:10 — Nessun commento

Gamestorming, la governance e l’oracolo

Ripresentiamo il nostro viaggio all’interno dell’affascinante mondo del Gamestorming parlando della Governance dei tre passi fondamentali opening-exploring-closing, oggetto del post precedente.

Essa, abbracciando in pieno lo stile informale della Gamification, si avvale di 5 gruppi di domande fondamentali che afferiscono ai tre passi succitati a cui se ne aggiungono 2 supplementari, così come sinteticamente rappresentato nella figura…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 19 Giugno 2013 a 14:52 — Nessun commento

Gamestorming, 3 step caratterizzanti e 10 elementi da conoscere

Nel precedente post abbiamo fatto luce sui termini che caratterizzano le varie astrazioni dellaGamification. Di esse il Gamestorming è quello che specializza il contesto per la creazioni di soluzioni e prodotti innovativi.

Il processo si basa su tre passi portanti:

  •  Opening (divergent), la prima azione in un gioco.Il suo scopo è quello di aprire la mente a tutte le nuove idee afferenti al domino…
Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 11 Giugno 2013 a 17:12 — Nessun commento

Gamification, what's this?

Utilizzare dei giochi per creare prodotti innovativi e comprendere i propri stakeholder può sembrare quantomeno bizzarro. Eppure Gartner ha stimato che 100 delle prime 135 società che rientrano nella famosa classifica “Fortune 500” utilizzano i cosiddetti “serious gaming” all’interno dei loro processi. Numero che è destinato a crescere fino al 50% nel 2015, soprattutto con riferimento alle attività di innovazione.

Questo approccio (movimento?) va sotto il nome…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 11 Giugno 2013 a 17:10 — Nessun commento

Team Conflict

Uno dei temi più ostici nella gestione (Project Management in senso classico) o nell’auto organizzazione (Agile) di un Team è la governance dei conflitti tra i membri del Team stesso: come consentire a professionisti in contrasto tra loro di superare tale situazione?

Lyssa Adkins propone diverse tattiche in base al livello di conflittualità individuabile all’interno del Team, ovvero:…

5levels conflict

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 27 Maggio 2013 a 12:00 — Nessun commento

DAD, Keep Inception short

Come abbiamo rimarcato più volte, DAD prevede un’esplicita fase di Inizio, o Scoperta, del progetto, definita Inception. Tale fase è fondamentale per una corretta valutazione del progetto e per l’individuazione del relativo valore e dei relativi rischi (value and risk driven). Sinteticamente è utile ricordare i principali Goal della fase di Inception:

  • chiarire l'esigenza (bisogno) che si intende risolvere;
  • identificare una soluzione tecnica…
Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 19 Maggio 2013 a 16:30 — Nessun commento

Information Radiator

Parlando nel precedente post dell’High Performance Tree, abbiamo introdotto il concetto diInformation Radiator.

Il termine, è stato coniato da Alistair Cockburn, all’incirca nello stesso periodo in cui viene definito il Manifesto Agile (inizio degli anni 2000), al fine di indicare tutti quegli artefatti in grado di trasmettere, sinteticamente e velocemente, gli obiettivi che si intende raggiungere (Goal di Progetto, Goal Personali, ecc…),…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 12 Maggio 2013 a 17:26 — Nessun commento

High Performance Team by Metaphor

La fase di Inception di DAD ha tra i propri Goal la formazione (creazione) del Team di Delivery, estensione più ampia del Team di Implementazione che contempla esclusivamente i professionisti impegnati nello sviluppo della soluzione.

Tale attività è decisamente complessa, richiedendo una costante attenzione e un costante investimento per arrivare a trasformare dei professionisti che lavorano insieme in un High Performance Team (HPT). Da questo dipende il…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 26 Aprile 2013 a 13:30 — Nessun commento

Agile Coach Camp Italy 2013

Sono aperte le registrazioni all'Agile Coach Camp 2013: 20-22 giugno a Trento.

Sono due giorni di open space dedicati a.... come fare il coach, lo scrum master, il catalizzatore del cambiamento; a come gettare i…
Continua

Aggunto da Matteo Vaccari il 5 Aprile 2013 a 8:00 — Nessun commento

Non solo Valori: i 12 (+3) principi dell’Agile riletti in chiave DAD

Nei post precedenti abbiamo fatto un tuffo nel cuore dell'Agile, analizzando i 4 Valori che lo caratterizzano ed evidenziando la re-interpretazione fatta dal framework DAD.

agile manifesto rally mini

Non bisogna stupirsi che gli stessi Valori dell'Agile possano (debbano!) evolvere, perché il concetto di learning è alla base dell'Agile stesso, tanto che pratiche come "inspect-and-improve" sono oggi alla base delle attività di un VERO Agile Team.

Più volte…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 4 Aprile 2013 a 12:06 — Nessun commento

I Quattro Valori dell’Agile Manifesto: quarto valore

Oggi concludiamo questa mini serie di quattro post dedicati all’analisi degli altrettanti Valori dell’Agile e della relativa trasposizione in DAD. Vediamo allora com’è e come viene definito il Quarto Valore:

Valore 4: RISPONDERE AL CAMBIAMENTO più che seguire un piano

fatto proprio, nell’identica forma, anche da DAD.

 agile value4 mini

 

Questo Valore rappresenta, con molta probabilità, il silver bullet per…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 28 Marzo 2013 a 12:30 — Nessun commento

I Quattro Valori dell’Agile Manifesto: terzo valore

Eccoci al terzo appuntamento con il Manifesto Agile.

Scopriamo insieme il Terzo Valore, che nella forma originale cita:

Valore 3: LA COLLABORAZIONE COL CLIENTE più che la negoziazione dei contratti

mentre in DAD assume una forma che estende i destinatari della collaborazione:

Valore 3 (DAD review): LA COLLABORAZIONE CON GLI STAKEHODLER più che la negoziazione dei contratti

 agile value3 mini

Questo terzo…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 20 Marzo 2013 a 16:52 — Nessun commento

I Quattro Valori dell’Agile Manifesto: secondo valore

Eccoci al secondo appuntamento con il Manifesto Agile.

Scopriamo insieme il Secondo Valore, che nella forma originale cita:

Valore 2: SOFTWARE FUNZIONANTE più che la documentazione esaustiva

mentre in DAD assume una forma un po’ più robusta e orientata all’interno ALCM:

Valore 2 (DAD review): SOLUZIONI FUNZIONANTI più che la documentazione esaustiva

agile value2 mini

E’ interessante evidenziare come i quattro Valori siano sempre…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 20 Marzo 2013 a 16:51 — Nessun commento

I Quattro Valori dell’Agile Manifesto: primo valore

Riflettendo sui vari post realizzati in questi mesi, mi sono accorto che spesso abbiamo parlato dei Valori del Manifesto Agile, richiamandoli più o meno indirettamente.

A questo punto ritengo sia utile fare un po’ di mente locale su di essi e soffermarci sulle loro caratteristiche.

Valore 1: GLI INDIVIDUI E LE INTERAZIONI più che i processi e gli strumenti

agile value1 mini

Si tratta di una rivoluzione copernicana nella gestione dello…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 20 Marzo 2013 a 16:51 — Nessun commento

DAD, Enterprise Aware

Tranne se si è in una fase di start-up, è fortemente probabile che il nuovo progetto che si è chiamati a realizzare debba fare i conti con un contesto ben definito, proprio dell’azienda specifica, che abbraccia aspetti tecnici/organizzativi/economici.

Si tratta della Company Awareness, ovvero dell’essere “consapevoli” del contesto in cui ci si sta muovendo al fine di garantire il successo del nuovo progetto tramite una corretta strategia di governance.

La Company…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 20 Marzo 2013 a 16:49 — Nessun commento

DAD, 3C Rhythm

Il concetto di qualità è uno di quelli maggiormente abusati non solo nel contesto IT ma in qualsiasi ambito produttivo. L’obiettivo è, ovviamente, sempre quello di ottenere una soluzione ottimale in funzione del contesto e favorire il miglioramento di quest’ultimo.

In particolare, nel tempo, sono stati sviluppati dei modelli per il miglioramento della qualità generale a medio-lungo termine, tra cui uno dei più noti è il Ciclo di Deming (Deming Cycle) che prevede un…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 21 Febbraio 2013 a 13:59 — Nessun commento

DAD, Non-solo Programming

Devo ammetterlo, prima di approfondire con DAD la questione del non-solo Programming, la mia associazione era di 1:1 con il pair-programming di XP, ovvero la programmazione congiunta da parte di due sviluppatori davanti allo stesso computer.

La pratica non ha mai riscosso la mia particolare simpatia, sia perché non sempre è facile trovare il collega con cui sviluppare congiuntamente, sia perché i costi della relativa applicazione portano facilmente fuori budget il progetto.

In…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 21 Febbraio 2013 a 13:30 — Nessun commento

DAD, Non Functional Requirements

Abbiamo avuto già modo di parlare ampiamente della questione dei Requisiti non-funzionali (NFRs, o di Qualità) di un sistema software, sia collegando la questione all'(Intentional) Architecture sia alle metodologie Core Agile.

Riprendiamo ora il discorso in ambito DAD.

Come è ormai chiaro, gli NFRs interessano direttamente l'intero sistema e gli stessi requisiti funzionali, anche se spesso sono tralasciati o considerati un "de facto" dagli stakeholder e dagli…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 21 Febbraio 2013 a 13:30 — Nessun commento

DAD, Ruoli e Skill Professionali

Un aspetto assolutamente distintivo di DAD è l’individuazione di un numero relativamente ampio di Ruoli e Skill professionali afferenti ad un DAD Team, distinguibili in:

  • Ruoli Primari, che accompagnano l’intero ALCM del progetto;
  • Ruoli Secondari, che sono “spot” in base alle esigenze.

dad roles

DAD Roles and Skills (DAD Book)

Prima di evidenziare le caratteristiche specifiche dei vari ruoli, cerchiamo di…

Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 31 Gennaio 2013 a 15:39 — Nessun commento

DAD, Goal-Driven framework

Continuiamo nell'affascinate viaggio che ci porta a scoprire ed approfondire il Disciplined Agile Delivery framework.

DAD contempla tre macro-fasi operative che accompagnano il Ciclo di Vita del prodotto:

  • Inception (Inizio/Scoperta), si tratta della fase in cui l'idea progettuale nasce, viene approfondita e vengono validati i rischi e le opportunità annesse. Questa fase coinvolge, inoltre, attività di definizione del TEAM, strutturazione degli ambienti di…
Continua

Aggunto da Felice Pescatore il 23 Gennaio 2013 a 16:02 — Nessun commento

Temi del blog per tag

Archivi mensili

2014

2013

2012

2010

2009

2008

© 2014   Creato da Marco.

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio