Italian Agile Movement

Uncovering better ways of developing software

Mi dicono che il CFO di StatOil in Norvegia abbia recentemente annunciato di NON volere che si facciano piu' budget nella sua compagnia: dai Vice President fino ai singoli Project Manager!!

Ritiene infatti che il fare i budget per dipartimento, programma e progetto conduca ad ottimizzazioni locali, tattiche e a farne le spese sia la bigger picture e l'efficacia operativa della compagnia nel suo complesso. Inoltre spinge i singoli manager a competere per le risorse disponibili invece che collaborare per portare a termine il lavoro.

Sta' infatti adottando un approccio chiamato Beyond Budgeting che suona tanto come il Lean Throughput Accounting. Maggiori dettagli su http://www.bbrt.org/

Visualizzazioni: 113

Commento da Alberto Brandolini su 7 Ottobre 2008 a 0:54
Craig Larman ci ha fatto una testa così con il Beyond Budgeting nell'ultimo evento a Londra.
Poi resta il problema di gestire un gruppo di sviluppo E di andare a dire ai manager che il budget come lo fanno loro è una boiata ...dettagli... ;-)
Commento da Marco su 7 Ottobre 2008 a 9:14
io invece non lo conoscevo ma mi pare essere in linea con il lean throughput accounting di cui invece di interesso da un po'.
Commento da Marco su 7 Ottobre 2008 a 9:16
nel frattempo ho anche trovato i riferimenti alle dichiarazioni del CFO d StatOil:

http://www.the-financedirector.com/features/feature876/
http://www.accountingweb.co.uk/cgi-bin/item.cgi?id=163586&d=103...
Commento da Alberto Brandolini su 7 Ottobre 2008 a 19:51
Io invece ho i riferimenti ai 2 libri segnalati da Craig:

e

Beyond Budgeting

Implementing Beyond Budgeting

in cui fa capolino la prefazione di Robert Kaplan (che nel settore ha una sua "autorità"). L'autore ha il nome un po' skandinavo... magari è la stessa persona. Mo' controllo :-)
Commento da Alberto Brandolini su 7 Ottobre 2008 a 19:52
Non è la stessa persona. Controllato.
Commento da Piergiuliano Bossi su 7 Ottobre 2008 a 19:53
Non e' tutto oro cio' che luccica. Conosco aziende che usando termini simili alle critiche espresse nell'articolo fondamentalmente chiudono i cordoni della borsa, riducono la liberta' di movimento, deresponsabilizzano i quadri intermedi e praticano uno forma surrettizia di micromanagement.
I budget non sono necessariamente cosi' malvagi, ovviamente e' come li usi. Allo stesso modo, bandirli non e' una panacea, e puo' essere distorto fino a ottenere risultati non in linea con le intenzioni.

Commento

Devi essere membro di Italian Agile Movement per aggiungere commenti!

Partecipa a Italian Agile Movement

© 2014   Creato da Marco.

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio