Italian Agile Movement

Uncovering better ways of developing software

Keynote 2011: Back to Basics: OOP and Design

Per guardare il video e le slide fianco a fianco e sincronizzate in automatico guardale su http://iad11.presentz.org/backtobasic.html

Sottotitolo: dove pensi di andare con quel singleton?

Non c’è Agile Software Development senza Software Developers. Rimettiamo l’attenzione sul lavoro quotidiano, da sviluppatore, che siamo chiamati a fare. In questa sessione parlerò di Design, di OOP, di coesione, messaging, commands&queries, interfaces and inheritance, puntando alla loro incredibile semplicità. Parlerò poi degli errori che si commettono nei test, nel prendere come Bibbia i pattern, nel guardare al problema dalla prospettiva errata.

Materiale e discussioni: http://joind.in/talk/view/4507

Sessione presentata da Paolo Polce.

Paolo è stato parte di uno dei primi team XP d’Europa: Connextra (London 1999, acquisita poi da Betgenius nel 2005) Connextra e l’eXtreme Tuesday Club è stato il circolo dal quale sono venute fuori tecnologie come i MockObjects (Mackinnon/Freeman), e dove in generale è cresciuto il TDD londinese. Coinvolto a pieno nel main stream TDD londinese dei primi anni 2000, Paolo ha presentato diversi workshop negli ultimi 10 anni XPDay1, XPDay2 (London), Italian Agile Day 1 (Milan, 2004), 3 (Milan, 2006) and 5 (Bologna, 2008), Jax Italia 2009.

Voto
  • Attualmente 0 di 5 stelle.

Visualizzazioni: 553

Commento

Devi essere membro di Italian Agile Movement per aggiungere commenti!

Partecipa a Italian Agile Movement

© 2014   Creato da Marco.

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio